Il chihuahua.

Il chihuahua è la razza canina più piccola al mondo, originaria dell’omonimo Stato messicano, e dalle caratteristiche morfologiche ben definite.

Le sue dimensioni minute e il carattere lo rendono un ottimo cane da compagnia e da appartamento, ideale da tenere in casa con i bambini o da portare a spasso sempre con se.

  • Nome originale: chihuahueño;
  • Vita media: 14/20 anni;
  • Peso standard : 1,5 a kg 3;
  • Altezza: 14/ 23 cm;
  • Specie: pelo lungo/pelo corto;
  • Origine Razza: Messico;
  • Tipologia: Cane da compagnia;
  • Temperamento: Vivace, Fedele, Coraggioso;
  • Colore: Nero, bianco, marrone, macchiato, crema, ecc, tutte le tonalità di colore sono ammesse nello standard di questa razza.

Il Carattere del Chihuahua.

Dal punto di vista del carattere, il chihuahua si distingue per la sua spiccata ed energica vivacità. Stringe un forte legame con la persona di riferimento, quasi sempre caratterizzato da una certa possessività.

Questo aspetto lo promuove anche al ruolo di ottimo guardiano della proprietà, in quanto costantemente attento e solerte, nonché particolarmente coraggioso di fronte agli estranei.

Emblematica è infatti la sua apparente aggressività d’innanzi alle altre razze canine di taglia grande. Tuttavia, nell’ambito famigliare il chihuahua primeggia in termini di manifestazione di affetto ed è un instancabile compagno di giochi.

Queste prerogative lo rendono infatti anche un eccellente cane da compagnia.
Insieme agli altri cani e animali il chihuahua mostra un’elevata propensione alla socializzazione se abituato fin da piccolo, riuscendo facilmente anche a trovare un buon equilibrio di convivenza con eventuali gatti presenti nel medesimo ambito domestico.

L’intelligenza di questo cane è nota a tutti gli appassionati e rappresenta il principale fattore di successo durante il lavoro di addestramento, che raggiunge sempre un ottimo livello finale.

Il chihuahua è infatti un cane estremamente ubbidiente e diligente e, se ben educato, manterrà sempre un’indole serena e mai aggressiva. Diversamente, se il padrone non presterà attenzione ad evitare che il cane sviluppi la “convinzione” di essere il capo branco della famiglia, allora il piccolo animale potrà assumere un comportamento prepotente e chiassoso.

Se volete approfondire potrebbe interessarvi questi articoli: 

Carattere e caratteristiche del Chihuahua Informazioni

Caratteristiche del Chihuahua

La tipica testa a mela rappresenta indubbiamente la parte del corpo più peculiare, con la fronte prominente subito sopra al muso, quest’ultimo corto e lievemente appuntito.

Le mandibole serrano come forbici e portano denti piccoli ed affilati, ma anche particolarmente delicati e per questa ragione necessitano di cure e attenzioni maggiori rispetto ad altre razze.

Gli occhi grandi e rotondi, spesso lievemente sporgenti, possiedono una forte espressività; all’altezza di questi ultimi prendono inserzione le orecchie, larghe ed erette, ma con la punta arrotondata. Soltanto in stato di riposo si abbassano formando in genere un angolo di 45°.

Anche in età adulta le ossa del cranio restano non saldate alla sommità della testa, formando la tipica fessura (mallera) che ha alimentato svariate credenze in passato, come quella di poter comunicare più efficacemente con le divinità.

Il capo si rapporta con il resto del corpo mediante un collo di media lunghezza, con folto collare e un lieve accenno di inarcatura. Sebbene il chihuahua sia estremamente minuto, la sua struttura è solida, proporzionata e compatta, consentendogli movimenti agili e rapidi.

Durante il cammino si osserva una buona eleganza e scioltezza complessiva del portamento, che può essere ben mantenuto per lungo tempo, a conferma di una spiccata resistenza fisica.

Il pelo di questa razza può essere sia lungo che corto e non presenta eccezioni cromatiche dal punto di vista del riconoscimento della razza: tutte le combinazioni di tonalità sono ammesse ai fini della classificazione. A questo riguardo, più importante del colore è il peso che deve attestarsi entro un intervallo preciso compreso tra 1,5 Kg e 3 Kg.

Per sapere se la crescita del vostro cucciolo è il linea con lo standard medio leggete questo articolo: Tabella peso del Chihuahua

Alimentazione per Chihuahua giornaliera.

Ogni quanto deve mangiare un chihuahua? Date le dimensioni ridotte del suo corpo e del suo stomaco è importante dare da mangiare al nostro chihuahua più volte al giorno rispetto ad un cane di dimensioni più grandi.

Per un chihuahua di dimensioni standard è importante dargli da mangiare 2-3 volte al giorno, invece per cuccioli di peso inferiore di 1.4-1.6 kg potrebbe essere necessario nutrirlo ogni 4 ore. In entrambi i casi non bisogna esagerare con le dosi, visto che il problema del sovrappeso per questi piccoli cani è una patologia non rara.

Le dosi del cibo per un cane di questa razza dipendono naturalmente dall’età del cane, dalle dimensioni e dal peso, se non siete sicuri dell’ alimentazione della dose e del tipo di cibo che gli somministrate è opportuno rivolgersi al proprio veterinario per una valutazione personalizzata e accurata.

Per non rischiare di farlo ingozzare troppo in fretta e fargli rimanere il cibo sullo stomaco è consigliato lasciargli i suoi tempi e i suoi spazi mentre  mangia, in modo da non mettergli pressione facendogli pensare che qualcuno gli rubi il cibo.

Per maggiori informazioni visitate questa pagina: Alimentazione del Chihuahua.

Prezzo di un chihuahua.

Il costo di un cane di questa razza di piccola taglia, dotato di pedigree e proveniente da un allevamento riconosciuto dall’ enci può variare dai 700 ai 1500.

Diffidate da chi vi propone un cucciolo di questa razza a prezzi inferiori, si rischia di ritrovarsi di fronte a cuccioli provenienti dall’est che solitamente non vengono tutelati a dovere e rischiano di contrarre gravi problemi di salute. meglio stroncare sul nascere questo commercio ed evitare di comprarli.

Se volete altre info a riguardo potrebbero interessarvi questi due articoli:

Ne esistono solo 2 razze, il chihuahua a pelo corto e il Chihuahua a pelo lungo. Tutti gli altri modi in cui vengono definiti, come chihuahua toy,  nano  o Chihuahua messicano (sempre che non lo prendiate in Messico) sono solo delle bufale, in realtà queste razze non esistono e sono solo termini usati per riuscire a vendere più facilmente un cucciolo agli interessati.

Potrete trovare numerose altre informazioni utili nella sezione: Guide e Consigli sui Chihuahua.

Potete condividere la vostra esperienza utilizzando i commenti sotto quà!

Comments

commenti