I pericoli per un Chihuahua, Guida e Consigli.

Il chihuahua è un piccolo cane all’apparenza talmente fragile che quasi tutti hanno paura di “romperlo” anche solo prendendolo in mano. Pensando questo si rischia più di qualche volta di negargli il diritto di essere un cane. Effettivamente però alcune paure possono essere fondate.

Rischi per il chihuahua in casa.

In casa il chihuahua è un cane tendenzialmente iperattivo in età giovanile e più tranquillo e dormiglione in età adulta. I problemi più grossi, difatti, possono insorgere principalmente quando questo è cucciolo, visto che salta, corre e non ha ben chiaro il senso del pericolo. Infatti non è troppo raro che cerchi di lanciarsi giù dalle braccia dei padroni o dal divano rischiando così di ferirsi anche gravemente.

Questo perchè, a pochi mesi, i chihuahua non hanno ancora ben formata la scatola cranica, rendendo possibile così, spesso, il riscontro in questi soggetti della cosiddetta “fontanella aperta”. Ebbene, cadendo malamente da un’alta superficie, rischiano di provocarsi gravi danni in questo punto con conseguenze come commozioni cerebrali.

 

O ancora, vista la loro spiccata curiosità, potrebbe cadergli qualcosa addosso rischiando anche rotture di arti che, in questa razza, purtroppo non sono difficili da vedere. I suggerimenti sono pochi ma buoni.

Seguirlo, sicuramente, sempre in casa, quando si è presenti per tenerlo d’occhio e quando ciò non è possibile comprare un recintino per cani da mettere in una stanza, in sicurezza.

Usando il recinto si potrà anche abituarlo, con il metodo chiamato da alcuni “dei quattro lati”, ad avere i suoi spazi. Questo si attua mettendogli su di un lato la cuccetta dove può riposarsi, su di un altro lato il cibo e l’acqua, qualche gioco, e negli altri angoli delle traversine per insegnargli che lì si fanno i bisogni. Il motivo è che  i cani, per istinto, tendono a cercare proprio gli angoli o gli spazi un po’ più angusti per espellere le proprie deiezioni.

Alcuni chihuahua potrebbero anche soffrire di displasia della rotula che potrebbe andare a peggiorare nel caso in cui il cane faccia molte scale o dei salti mal assestati. Per questo motivo al primo sospetto per la suddetta patologia, è bene fare tutti i test di controllo che vi consiglierà il vostro veterinario.

Rischi per il Chihuahua fuori casa.

Il chihuahua e gli altri cani. Non è giusta la convinzione che il chihuahua non debba socializzare con gli altri cani, anzi! Deve imparare così a confrontarsi con altri soggetti della stessa specie, per evitare così poi problemi comportamentali.

È sbagliato, la maggior parte delle volte, prenderlo in braccio alla vista di un altro cane per paura che possa farsi male visto che così non faremmo altro che aumentare le sue paure e l’aggressività, appunto, come conseguenza.

A questo bisogna però anche aggiungere che non è nemmeno saggio lasciarlo giocare con altri cani di grossa taglia molto irruenti che potrebbero fargli male involontariamente anche solo con una zampata.

I chihuahua, soprattutto di piccolissima taglia o molto giovani, rischiano nelle giornate più calde di andare in crisi ipoglicemica ed è per questo che si suggerisce di aggiungere in piena estate un pochino di fruttosio all’acqua o, quando si va in viaggio, di portare sempre dietro un po’ di miele per le emergenze. Questo è comunque spiegato meglio nell’articolo sulle patologie del chihuahua. 🙂

Questi sono sicuramente solo alcuni dei pericoli in cui potrebbe incorrere il nostro chihuahua! E a voi? Ne vengono in mente altri? Quali sono le vostre paure?

 

Se l’ articolo ti ha interessato puoi farci sapere cosa ne pensi e lasciare un commento qua sotto!

Comments

commenti