caratteristiche del chihuahua

Tipologie e Standard del Chihuahua.

Il chihuahua, piccolo cane coraggioso, trova le sue origini in Messico, dall’omonimo stato. Il suo carattere dolce, vivace e molto giocherellone è difficile da contenere in un corpicino così minuto!

Il chihuahua è considerato un cane da compagnia dalla costituzione compatta, la sua caratteristica peculiare è la testolina a forma di mela, molto rotondeggiante.

Altro segno identificativo è la sua simpatica coda portata alta od a semicerchio, con la punta direzionata verso le vertebre lombari.

Il chihuahua normalmente è facilmente inscrivibile in un quadrato, se guardato di profilo. Inoltre in questa razza solitamente non si tiene conto della taglia del cane, bensì solamente del suo peso: l’ ideale infatti è considerato tra 1,5 e i 3 kg.

Negli ultimi tempi sono stati presentati anche chihuahua con addirittura meno di mezzo chilogrammo, definendoli con la dicitura “Toy”, anche se in realtà questa non è altro che una denominazione commerciale senza alcuna valenza cinofila, visto che i chihuahua al di sotto di questo peso sono considerati fuori standard.
I chihuahua sono distinti secondo il regolamento ENCI ed FCI in due gruppi principali: i chihuahua a pelo corto e i chihuahua a pelo lungo. Nel primo tipo il pelo deve essere,ovviamente, corto e ben distribuito su tutto il corpo; sono accettati anche soggetti con pelo leggermente più lungo sulla regione del collo e sulla coda, a patto che rimanga di corte misure su testa ed orecchie.

Nel secondo tipo il pelo sarà più lungo, ed andrà a costituire delle frange a lato delle orecchie, nella parte posteriore degli arti anteriori e posteriori, sulle zampe, sulla coda e sul collo. I cani senza pelo quindi non sono accettati dagli standard di razza. Non sono rari da trovare incroci tra chihuahua di questi due tipi.

Le colorazioni possono essere delle più svariate, dal nero al blue, al rosso, al tigrato, crema, bianco spotted e chi più ne ha, più ne metta! L’unica colorazione non ammessa dall’Ente Nazionale Cinofilo Italiano ed anche quello internazionale, è il merle.

Questo mantello è caratterizzato da un colore di base più chiaro, con sovrapposte chiazze di colore più scure di varie gradazioni. Un soggetto merle può nascere solo se uno dei due genitori presenta questo fenotipo, che purtroppo porta con sé, nel corredo genetico, svariati.

Tipologie e Standard del Chihuahua Informazioni

In America esistono anche altri metodi di classificazione del chihuahua, che però non sono riconosciuti dall’ente internazionale: i cosiddetti chihuahua dalla testa a cervo, presentanti un cranio di forma triangolare con un muso molto lungo ed affusolato, ed i chihuahua con la testa a pera, che portano la caratteristica forma di questo frutto.

In ogni caso, indifferentemente dalla forma della sua testolina, o dalla lunghezza o dal colore del suo pelo, ognuno di questi cucciolini sarà in grado di conquistare il vostro cuore!

 

Se l’ articolo ti ha interessato puoi farci sapere cosa ne pensi e lasciare un commento qua sotto!

Comments

commenti